SEMINARIO ISTITUZIONALE 2019

Home » Servizi offerti » Eventi AICQ SICEV » 2019 » SEMINARIO ISTITUZIONALE 2019

SEMINARI ISTITUZIONALI 2019

 

LE COMPETENZE…

UNA RISORSA PER LE PERSONE, IL LAVORO, LA SOCIETA’

 

Milano, 11 Ottobre Four Points by Sheraton, Via Cardano 1 (h 9.00 – 13.30)

Roma, 18 Ottobre Grand Hotel Palatino, Via Cavour 213/M (h 9.00 – 13.30)

LOCANDINA DELL’EVENTO  

 

 

 

 


ISCRIVITI ORA!

Conferma la tua partecipazione all’evento registrandoti qui:

Iscriviti all'evento di Milano

.SEMINARI ISTITUZIONALI 2019 - Milano

    Ai sensi del Regolamento Europeo 2016/679 (o GDPR), La informiamo che i dati che Lei ci fornisce sono trattati nella piena tutela dei Suoi diritti e della Sua riservatezza e in conformità alle disposizioni di legge, che Le sono richiesti solo per fini organizzativi dell'evento, nonché per aggiornarLa sulle nostre iniziative. I Suoi dati personali saranno trattati sia su supporto informatico che cartaceo e il loro conferimento è necessario per l'organizzazione logistica: la mancata fornitura dei dati non consentirà pertanto l'iscrizione. Lei ci autorizza al trattamento dei Suoi dati personali, così come in precedenza indicato. Con la presente si autorizza altresì alla pubblicazione sul sito di AICQ SICEV delle immagini riprese in occasione del presente evento. Ne vieta altresì l’uso in contesti che ne pregiudichino la dignità personale ed il decoro. La posa e l'utilizzo delle immagini sono da considerarsi effettuate in forma gratuita. Titolare del trattamento dei dati è AICQ SICEV S.r.l.. In qualsiasi momento Lei potrà richiedere l'aggiornamento o la cancellazione dei Suoi dati personali scrivendo a eventi@aicqsicev.it.
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
Iscriviti all'evento di Roma

.SEMINARIO ISTITUZIONALE 2019 - Roma

    Ai sensi del Regolamento Europeo 2016/679 (o GDPR), La informiamo che i dati che Lei ci fornisce sono trattati nella piena tutela dei Suoi diritti e della Sua riservatezza e in conformità alle disposizioni di legge, che Le sono richiesti solo per fini organizzativi dell'evento, nonché per aggiornarLa sulle nostre iniziative. I Suoi dati personali saranno trattati sia su supporto informatico che cartaceo e il loro conferimento è necessario per l'organizzazione logistica: la mancata fornitura dei dati non consentirà pertanto l'iscrizione. Lei ci autorizza al trattamento dei Suoi dati personali, così come in precedenza indicato. Con la presente si autorizza altresì alla pubblicazione sul sito di AICQ SICEV delle immagini riprese in occasione del presente evento. Ne vieta altresì l’uso in contesti che ne pregiudichino la dignità personale ed il decoro. La posa e l'utilizzo delle immagini sono da considerarsi effettuate in forma gratuita. Titolare del trattamento dei dati è AICQ SICEV S.r.l.. In qualsiasi momento Lei potrà richiedere l'aggiornamento o la cancellazione dei Suoi dati personali scrivendo a eventi@aicqsicev.it.
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

N.B. Iscrizioni aperte fino ad esaurimento posti!


INVITO

Nel 1994, AICQ SICEV è stato il Primo Organismo di Certificazione del Personale ad essere accreditato da SINCERT (ora ACCREDIA). Sono ormai passati 25 anni, durante i quali AICQ SICEV è cresciuta, si è innovata e rinnovata.

I Seminari Istituzionali 2019 saranno l’occasione per celebrare la nostra storia, il nostro passato e definire il futuro.

Il fulcro della nostra attività era ed è la certificazione delle competenze (ora anche certificazione di processi e servizi!), quest’ultime erano e sono una risorsa per la persona, il lavoro e la società, oltre che il fulcro per uno sviluppo sostenibile.

Di questo tema e… tanto altro ci parleranno i nostri stimati relatori. Faremo una panoramica sui “requisiti cogenti”, in particolare, l’applicazione del Regolamento UE 679/16 (GDPR) nell’ambito dei Sistemi di Gestione. Approfondiremo la conoscenza della UNI/PdR 42:2018 – Prevenzione e contrasto del bullismo – che ha come obiettivo quello di contrastare il fenomeno attraverso l’adozione di un Sistema di Gestione e, di conseguenza, auditor competenti sul tema.

Cercheremo poi – attraverso la futura ISO/IEC 17000 – di riflettere sul significato di alcune parole, utilizzate quotidianamente nel nostro settore, per comprenderne in modo completo gli ambiti e gli obiettivi. Ed, infine, faremo una riflessione sulla rivoluzione in atto, più culturale che tecnologica, sull’evoluzione dell’Organizzazione e delle persone e la necessità di una visione innovativa e un approccio tecnicamente sistemistico e culturalmente etico.

Vi aspettiamo per festeggiare insieme le nostre “nozze d’argento”, rincontrarci e condividere un bel momento di crescita personale e professionale!


PROGRAMMA DELL’EVENTO

La cogenza del Regolamento UE 679/16 (GDPR) nei Sistemi di Gestione

I Sistemi di Gestione sono ormai una realtà diffusa per tutelare l’attività aziendale a livello nazionale e comunitario e determinano, in molti casi, la crescita esponenziale degli adempimenti e dei conseguenti costi senza che a ciò corrisponda, il più delle volte, un effettivo beneficio. L’intervento intende proporre una panoramica sui “requisiti cogenti” e, in particolare, sull’applicazione del Regolamento UE 679/16 (GDPR) nell’ambito dei Sistemi di Gestione.

Attilio Rampazzo – Information Systems Consultant, Trainer & Auditor, European Data Protection Expert, Certificato AICQ SICEV

Sistema di Gestione per la prevenzione e il contrasto del bullismo – La certificazione dei Sistemi di Gestione e degli auditor

Il bullismo è un fenomeno molto diffuso tra gli adolescenti, si verifica soprattutto nelle scuole, luogo dove i ragazzi dovrebbero sentirsi al sicuro. Il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca ha emesso alcune Linee Guida per gli Istituti Scolastici, nelle quali si raccomanda l’adozione di azioni per contrastare questo fenomeno.

La Prassi di Riferimento UNI/PdR 42:2018 – Sistema di Gestione per la prevenzione e il contrasto del bullismo – risponde alla suddetta esigenza, poichè fornisce a tutte le organizzazioni che hanno a che fare con i minori uno strumento per contrastare e, soprattutto, prevenire tali fenomeni attraverso l’adozione di un “Sistema di Gestione” che può essere certificato da un Organismo di Certificazione

Come naturale conseguenza, nasce l’esigenza di avere valutatori competenti in materia. AICQ SICEV consente, attraverso il nuovo Schema di Certificazione Anti bullismo, di vedere certificata la propria competenza nella valutazione di questi Sistemi di Gestione.

Valerio Paoletti – Auditor certificato AICQ SICEV e Consulente

ISO/IEC 17000. Di cosa stiamo parlando? Che differenza c’è tra certificazione, ispezione, prova e validazione?!

Ogni tanto è utile riflettere sul significato di alcune parole che usiamo tutti giorni, per comprenderne in modo completo gli ambiti e gli obiettivi.

Sta terminando il processo di revisione della ISO/IEC 17000, che ha aggiornato alcune definizioni, introducendone anche di nuove. Chi saprebbe dire quale sia la differenza tra una attività di prova (ISO/IEC 17025) e un’attività di ispezione (ISO/IEC 17020)? Utilizzare un termine o un altro porta a delle conseguenze operative importanti. Oppure chi saprebbe dire quale sia la differenza intrinseca tra certificazione di Sistema e Certificazione di prodotto? O quale sia la differenza concettuale tra certificazione e accreditamento? La futura ISO/IEC 17000 ci fornisce qualche risposta.

Emanuele Riva – Direttore del Dipartimento Certificazione e Ispezione di ACCREDIA

Il nuovo Manager nell’era 4.0

L’intervento focalizzerà l’attenzione sulla figura del nuovo manager nell’Era 4.0, partendo da una riflessione sulla rivoluzione in atto, più culturale che tecnologica, sull’evoluzione dell’azienda nel percorso verso il 4.0 e sul suo nuovo ruolo come motore di sviluppo per il territorio.

L’Era 4.0 richiede nuovi valori e competenze integrate per il manager, che deve formulare una strategia orientata alla crescita verso l’eccellenza sia sua personale che dell’azienda, rapportandosi con tutti gli stakeholders, territorio compreso, secondo una visione innovativa e un approccio tecnicamente sistemistico e culturalmente etico.

Riccardo Trichilo – Presidente & CEO CSMT


COME RAGGIUNGERCI

MILANO

FOUR POINTS BY SHERATON
Via G. Cardano 1

Punto di incontro strategico e privilegiato della città per importanti riunioni di lavoro ed attività socio-culturali, il Four Points by Sheraton Milan è situato in posizione strategica tra la stazione centrale e Piazza della Repubblica, a pochi passi dal quadrilatero della moda e dieci minuti dal Duomo. E’ inoltre facilmente raggiungibile dalle autostrade e dagli aeroporti, grazie agli Shuttle Bus che partono e arrivano alla Stazione Centrale. Parcheggio a pagamento nelle vicinanze.

DA STAZIONE MILANO CENTRALE: Prendere Via Galvani, girare in Via Fara, a piedi circa 500 mt.

DA STAZIONE PORTA GARIBALDI: Metropolitana MM2 Linea Verde (direzione Cologno Nord/ Gessate), Fermata GIOIA, prendere Via Pirelli, girare in Via Cornalia, a piedi circa 300 mt.

DA METROPOLITANA MM2 – LINEA VERDE – FERMATA GIOIA: Prendere Via Pirelli, girare in Via Cornalia, a piedi circa 300 mt.

 

ROMA

GRAND HOTEL PALATINO

Via Cavour 213/m

Importante via del Rione Monti, location di grande fascino e punto di partenza privilegiato per visitare le principali attrazioni e per spostarsi agevolmente in tutta la Capitale.

DA STAZIONE TERMINI: Prendere Via Cavour, a piedi circa 700 mt.

DA METROPOLITANA LINEA B: (direzione Laurentina) Fermata CAVOUR, l’Hotel si trova a soli 50 mt.